Trattorini da 9000 a 10000 w: fatti consigliare dalle nostre “migliori scelte”

trattorini da 9000 a 10000 wIn questo articolo descriveremo i tre migliori trattorini con range di potenza da 9000 watt fino a 1000 watt. Potenza tale che permette di usare questi tagliaerba per giardini di oltre 4000 mq, ma come abbiamo anche detto nell’apposito articolo “potenza trattorino”, il numero dei watt non è l’unico dato da considerare per capire se un trattorino può o non può essere in grado di coprire adeguatamente ogni mq del nostro prato.

 

 

Intanto iniziamo fin da subito mostrandoti i costi relativi ai tre migliori trattorini con range di potenza da 9000 a 10000 watt. Per verificarne la disponibilità basta cliccare sui link “Scopri l’offerta”.

 

Ultimo aggiornamento: 9 novembre 2018 18:45

 

Trattorino da 9000 watt: cambio idrostatico

Per primo ti presentiamo il trattorino da 9000 w (potenza effettiva, non nominale) Stiga Estate 5092 H. Un modello dotato dell’innovativo cambio idrostatico. Quindi, mentre comodamente guidi il tuo trattorino (il sedile è confortevole oltre che regolabile) non dovrai fermarti per cambiare le marce. Assolutamente no, potrai semplicemente accelerare o decelerare e le marce vengono così cambiate automaticamente. Una notevole comodità. A cui aggiungiamo la possibilità di poter contare o sul sistema di taglio con cesto da raccolta di 260 litri (che puoi svuotare senza alzarti dal macchinario) oppure sul mulching (niente più residui di erba da raccogliere). Entrambi già in dotazione.
I vantaggi da attenzionare e usufruibili con lo Stiga Estate 5092 H non finiscono qui e potrai scoprirli tutti cliccando su questo link.

 

Trattorino da 9600 watt: cesto da 300 litri

Il primissimo parametro che abbiamo subito voluto attenzionare nel titolo di questo paragrafo, è relativo alla capienza del cesto del trattorino Al-Ko Powerline t18 102hd. Una capienza davvero elevata che ti permetterà di ritardare al massimo la necessità di svuotare il cesto (anche in questo caso lo svuotamento è un’operazione davvero semplice e comoda). E in base alla grandezza del tuo terreno, magari dovrai svuotarlo solo a fine lavoro. Se però non vuoi sfruttare il sistema a raccolta, puoi comunque optare per il mulching, riducendo ancor di più il tempo da dedicare alla rasatura.
Tra le altre caratteristiche non possiamo non segnalare la comodità del cambio automatico e della frizione elettromagnetica (con cui potrai attivare le lame elettronicamente e non manualmente), oltre che la disponibilità del performante motore Briggs & Stratton con cilindrata da 500 cc.
E per saperne ancora di più sul trattorino Al-Ko Powerline t18 102hd puoi visitare questa pagina.

 

Trattorino rider da 9600 watt: perfetto negli angoli e nei bordi!

L’ultimo trattorino di cui parleremo è Husqvarna Rider R216. Innanzitutto la prima differenza rispetto agli altri modelli già descritti riguarda la tipologia di macchinario, visto che stavolta siamo di fronte ad un rider (trattorino più piccolo ma più agile, perfetto per chi ha un giardino dove vi è la presenza di più ostacoli da aggirare).
Anche questo trattorino è dotato di cambio automatico ma in più è dotato di un piatto frontale.
E quali sono i vantaggi nel possedere un piatto frontale?
Riesce ad accedere anche sotto gli arredi del giardino, così tagli pure l’erba più nascosta. Permette una cura più scrupolosa del prato andando ad eliminare anche l’erba vicino ai bordi. Inoltre, nonostante già i rider siano estremamente manovrabili, Husqvarna R216 supera ogni comfort grazie allo sterzo articolato che permette di ruotare le ruote posteriori.
Non vi è alcuna difficoltà nemmeno per accenderlo, grazie all’avviamento “Turn Key”, ovvero “gira la chiave” ed è fatta. Eccolo subito pronto all’uso.
Stupito da questi vantaggi? Incuriosito?
Allora ti invitiamo a cliccare qui per scoprire tante altre caratteristiche su questo rider Husqvarna.

Search