Prezzi dei tagliaerba: spendi bene il tuo denaro!

Tagliaerba prezziIl prezzo di un tagliaerba dipende da varie caratteristiche, come ad esempio dal tipo di motore, dal tipo di lama e se è a trazione o meno. In questa pagina, proveremo a riassumere brevemente quali caratteristiche debba avere il tagliaerba più economico, e inversamente, stabilire quale potrebbe essere il tagliaerba più costoso.
E allora, diremmo che è proprio il caso di iniziare subito, partendo dalla prima classificazione.

 

 

Tagliaerba a scoppio, elettrico, a batteria o manuale?

Il tagliaerba a scoppio è caratterizzato da un motore alimentato a benzina. Senza ombra di dubbio, il più potente tra i tagliaerba.
Il tagliaerba elettrico è dotato di un motore elettrico ed è più silenzio e leggero, oltre che il più adatto a livello hobbistico.
Il tagliaerba a batteria ha le stesse caratteristiche del modello elettrico, solo che non ha bisogno di nessun cavo attaccato alla presa della corrente. Ha già una batteria, che però assicura una durata minore di lavoro rispetto agli altri modelli.
Il tagliaerba manuale è lo strumento ideale solo per i piccoli giardini, non ha alcun motore. L’unica forza che lo muove, è quella umana.
Qual è il meno caro?
Il tagliaerba manuale (il più innovativo è il modello elicoidale) è il meno caro tra tutti e lo mettiamo sul primo gradino del podio. E tra i modelli più economici e affidabili consigliamo Al Ko 112664 ed Einhell gc hm 40.
Al secondo posto troviamo il tagliaerba elettrico. Tra i più economici e affidabili consigliamo Einhell GE-EM 1233 e Bosch Arm 32.
Al terzo posto  abbiamo un pari merito. Il tagliaerba a scoppio è più costoso rispetto ad un tagliaerba a batteria tradizionale, che però, a sua volta, grazie agli innovativi robot tagliaerba (che rasano il giardino in piena autonomia) riescono ad essere più costosi dei tagliaerba a scoppio. Un altro sorpasso può avvenire, ai danni dei robot, con il trattorino tagliaerba. Quindi, in tutta questa serie di sorpassi e ri-sorpassi, possiamo solo che mettere a pari merito le due categorie.

 

Tagliaerba a spinta o tagliaerba semovente?

Allora, il tagliaerba a spinta, possono essere dotati sia di motore elettrico che a scoppio, ma in questo caso non avresti un aiuto dal punto di vista fisico. perché saresti tu a dover spingere il tuo tagliaerba.
Con il tagliaerba semovente, le ruote sono collegate al tagliaerba, quindi tu dovresti solo guidarlo nella giusta direzione senza fare nessun sforzo fisico. Risulta utile soprattutto in presenza di pendenze.
Qual’è il meno caro?
Il tagliaerba a spinta costa meno rispetto ad un tagliaerba semovente. Di certo però se vuoi fare meno sforzi, meglio optare per quest’ultimi. E se sei interessato all’acquisto, qui potresti valutare alcune offerte allettanti (se ancora attive).

 

Tagliaerba lama rotante, elicoidale o mulching?

Il tosaerba dotato di una lama rotante è il tradizionale tagliaerba. Quindi, è molto potente e rumoroso. Può essere utilizzato in ogni situazione.
Il tagliaerba elicoidale permette dei tagli molto precisi. Può essere sia manuale che motorizzato.
Il tagliaerba mulching trasforma l’erba che tagli, in concime utile per il terreno.
Qual è il meno caro?
In questa speciale classifica, possiamo mettere al primo posto il rasaerba elicoidale (in riferimento ai modelli non motorizzati).
Al secondo posto il tagliaerba lama rotante.
Al terzo posto il tagliaerba mulching.
Naturalmente, questa è una classifica in linea generale, viste che a seconda delle caratteristiche specifiche, possono esserci anche dei modelli a lama rotante dal costo superiore rispetto ai modelli mulching.

 

Tagliaerba economico

Abbiamo un po’ giocato prima, facendo gareggiare le varie tipologie di tagliaerba. Volendo ancora giocare, potremmo definire che il tagliaerba economico per eccellenza è il tagliaerba manuale elicoidale perché non è dotato di alcun motore e ha minori costi di manutenzione.
Ovviamente, e lo avrai capito da te, il prezzo dipende dal tuo fabbisogno. Il tagliaerba manuale elicoidale è l’ideale solo per chi ha un piccolo giardino. Se tu hai un giardino di 500 mq, già conviene prendere un tagliaerba elettrico o a batteria.
Quindi, questi erano solo degli esempi per farti comprendere bene che non devi comprare un tagliaerba solo perché è il più economico. Spendi anche un po’ di più, ma assicurati un prodotto che sia attinente alle tue esigenze.

Adesso vogliamo mostrarti i migliori 3 tagliaerba in grado di offrire il miglior rapporto qualità prezzo. Scopri se le offerte sono ancora attive.

 

Ultimo aggiornamento: 11 ottobre 2017 21:59
Search