Robot tagliaerba Robomow: il tuo giardiniere di fiducia

robot tagliaerba RobomowUno dei migliori marchi specializzati nella realizzazione di robot tagliaerba è di certo Robomow. Un brand apprezzato per la produzione di robot molto user-friendly, precisi nel taglio e tecnologicamente avanzati. Di queste tre caratteristiche parleremo in dettaglio nel prossimo paragrafo. Avrai pure modo di scoprire i prezzi, le recensioni e le linee dei robot tagliaerba Robomow.

Sei già interessato all’acquisto di un robot tagliaerba Robomow? Allora potresti approfittare di queste tre offerte per risparmiare.
 
Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2019 21:01

Robomow robot tagliaerba: recensioni dei migliori modelli!

Se pensi che il rasaerba automatico che lavora al posto tuo è ciò che fa al caso tuo, allora meglio approfittare della qualità e dei tanti vantaggi offerti dai robot tagliaerba Robomow. Sono prodotti sicuri, performanti, pratici e all’avanguardia. Proprio quello che serve per una cura del proprio giardino senza pensieri. E di seguito le nostre tre proposte d’acquisto.

Miglior robot Robomow per piccoli giardini: RX20U

Se hai un giardino le cui dimensioni non superano i 200 mq e non vuoi nemmeno spendere delle cifre da capogiro per usufruire anche tu dei vantaggi di un robot tagliaerba, allora il Robomow RX 20U (clicca per la recensione approfondita) saprà soddisfare le tue esigenze. Rasaerba che può essere gestito a distanza tramite App ed è dotato di più sistemi di sicurezza.

Miglior robot Robomow per giardini di medie dimensioni: RC304U

Per i giardini di 500 mq la soluzione migliore è affidarsi al Robomow RC304U. Tosaerba che riesce a tagliare fino ai bordi ed è in grado di fronteggiare anche l’erba più alta, ciò per merito della funzione Turbomow.
E se vuoi scoprire tutte le altre caratteristiche di questo robot tosaerba non ti resta che cliccare su Robomow RC304U e leggere la nostra recensione.

Miglior robot Robomow per grandi giardini: RS 635 Pro S

Per giardini superiori ai 500 mq (fino ad un massimo di 3600 mq) la soluzione migliore è rappresentata dal Robomow RS635 Pro S. Modello superiore agli altri non solo per la maggiore superficie coperta, ma anche perché è già dotato del modulo gsm. Così puoi gestire il rasaerba dovunque tu sia, il che rappresenta un notevole vantaggio in termini di comodità. E per saperne ancora di più leggi la nostra recensione cliccando su Robomow RS 635 Pro S.

Tagliaerba robot Robomow: le linee commerciali

Se in passato ci avessero detto che i robot sarebbero stati in grado di occuparsi del giardino, magari non ci avremmo creduto. La realtà di oggi ci dice invece che ormai i robot  stanno diventando sempre più utilizzati. Tuttavia non sempre si ha un alto livello di soddisfazione. Diversi i motivi: tagli non eccezionali, strage di nanetti da giardino (per quei modelli che non hanno il sensore ostacoli), sicurezza non elevata, scarsa praticità di utilizzo e tanti altri motivi.

Tutti difetti che i primi rasaerba robot avevano e che alcuni, ancora oggi, hanno (se non tutti quei difetti, buona parte sì). Comprare un robot con parte dei “problemi” citati, significa buttare dei soldi. Fortunatamente però questi sono difetti che non ha il robot tagliaerba Robomow. Vediamone nel dettaglio le caratteristiche in base alle diverse linee commerciali rx, rc e rs.  Dedicheremo un paragrafo anche alla linea commerciale MC, per il momento però potrai leggere la recensione di due modelli, il Robomow mc 300 e il Robomow mc 1000.

Robomow RX

I robot Robomow RX sono i più economici del marchio, ma ciò non vuol dire che siano i più “scadenti”. Non affatto. Questi tagliaerba sono affidabili e precisi anche nelle orlature, ciò grazie alla modalità Edge e al design “supera la ruota” che potrai apprezzare nel modello Robomow rx12u (nel paragrafo in basso”migliori modelli” il link per la recensione)..
C’è un ostacolo davanti al suo raggio d’azione?
Robomow lo evita.
Vuoi gestire a distanza il tuo robot e ricevere dei segnali di allerta in caso di guasti?
Potrai ricevere gli sms di allerta direttamente sullo smartphone (grazie al modulo gsm) e sempre con il cellulare potrai gestire le varie impostazioni del robot senza muoverti dalla sdraio (ci auguriamo che ti stia godendo un po’ di relax mentre il robot Robomow lavora). Ciò è garantito solo da alcuni modelli.

Non vuoi che nessun altro utilizzi il tuo robot?
Imposta un codice pin e ricorda pure di attivare il blocco bambini.
Vuoi che faccia proprio quello che gli dici?
Il robot tagliaerba Robomow lo farà, può infatti tagliare l’erba di una specifica zona. Inoltre grazie al sensore pioggia capisce da sé che è il momento di ritornare alla base di ricarica e riprendere quando l’erba sarà asciutta.
Tagliare all’altezza desiderata?
Certo che sì grazie al sistema TurboMow che si disattiva solo quando si raggiunge l’altezza di taglio voluta.
Per saperne ancora di più, visita la pagina Robomow rx.

Robomow RC

La classe intermedia che si contraddistingue innanzitutto per l’aspetto più elegante (dispone di tutte le caratteristiche già citate sopra), inoltre sono modelli più prestanti quindi utilizzabili per giardini più grandi (fino a 2000 mq). Per saperne ancora di più su questa serie, puoi leggere l’articolo “Robomow Rc“. Se no puoi leggere la recensione di uno dei modelli più apprezzati della linea, ovvero il Robomow rc308.

Robomow RS

La Robomow rs è la classe regina del marchio. Questi modelli oltre a possedere tutte le caratteristiche già citate, sono adatti per giardini davvero estesi (anche fino a 5000 mq se le condizioni del terreno lo permettono). E vogliamo subito proporti due recensioni: Robomow rs 630 e Robomow rs 635 Pro S (con modulo gms).

Search