Tagliaerba semovente: vantaggi, tipologie e modelli consigliati

tagliaerba semoventePreferisci un tagliaerba che non ti faccia sforzare troppo?
Un tagliaerba che devi solo guidare nella giusta direzione e che non ti faccia affaticare di fronte a delle forti pendenze?
Allora, devi prendere in seria considerazione, l’acquisto di un tagliaerba semovente.
Perché è preferibile acquistare un tagliaerba semovente?
Perché grazie ad un rasaerba a trazione potrai dire addio alla fatica.

Abbiamo selezionato per te le seguenti offerte così, nel caso fossi già interessato, potrai risparmiare sull’acquisto dei seguenti rasaerba a trazione.
 
Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2019 11:41

Migliori rasaerba semovente: scegli quello adatto in base alla tipologia

Prima di passare ai vantaggi, specifichiamo che il tagliaerba semovente a seconda del motore, può essere di tre tipologie:

  • Tagliaerba a scoppio: dotato di motore alimentato a benzina. Questo è il tosaerba più potente. Anche quello preferito dai professionisti. E tra i modelli adatti agli hobbisti consigliamo Stiga Combi 48 S B. Ai professionisti Grin pm53a (trazione a due velocità).
  • Tagliaerba elettrico: dotato di un motore che viene alimentato, grazie al collegamento del cavo alla presa di corrente di casa tua. Se la presa non è vicina, e il cavo non ti permette di raggiungere determinate zone del giardino, nessun problema, basta munirsi di prolunga.
  • Tagliaerba a batteria: l’unica differenza rispetto al tagliaerba elettrico, è che non hai bisogno del filo. Anche se l’unico svantaggio è dovuto dalla durata della batteria, che dopo un tot di tempo, dovrai ricaricare, interrompendo così il tuo lavoro. Tra i modelli migliori consigliamo Stiga Combi 48 S AE e Stiga Multiclip 50 S AE.

Rasaerba semovente: il principale vantaggio

Abbiamo parlato delle varie tipologie di tagliaerba. Ora non ci resta che fare una prima distinzione tra il tagliaerba a trazione e il tagliaerba a spinta.
Il tagliaerba a spinta, lo dice la stessa parola, ha bisogno di una spinta e dello sforzo fisico dell’utilizzatore, per fare il proprio dovere. Nel caso del tagliaerba a trazione, le ruote sono collegate al motore, e tu dovrai solo guidarlo verso la giusta direzione.
Andiamo a vedere il principale vantaggio del tagliaerba semovente.

Niente più fatica!

Il tuo giardino ha delle zone in pendenza? Ogni volta devi effettuare uno sforzo fisico non indifferente per spingere il tuo vecchio e pesante tagliaerba?
Da ora in poi, non più. Addio fatica, addio sforzo fisico, grazie al tagliaerba semovente il tuo unico obiettivo, sarà quello di guidarlo nella direzione giusta. Fatica il tagliaerba al posto tuo! Un vantaggio che ti permetterà di tornare a casa, dopo una dura giornata di lavoro e metterti a tagliare l’erba del tuo prato senza affaticarti ulteriormente.

Tagliaerba a trazione: prezzi

Il prezzo di un tagliaerba a trazione [qui puoi scoprire il costo dei modelli ancora disponibili] è sicuramente superiore rispetto ad un modello tradizionale, che si muove con la spinta dell’utilizzatore. Ma una cosa è certa: con il primo lavoreresti senza dover faticare. Se a maggior ragione il tuo è un terreno irregolare con delle forti pendenze, è proprio il caso di pensare ad un tosaerba semovente.

Search